Piazza Matteotti, 38 - 44021 Codigoro (FE)

Dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30. Per preventivi chiamare per fissare un appuntamento

Email: abbondantiviaggi@gmail.com
Contattaci anche via:

CIPRO tour di gruppo

Destinazione: Europa

Tipo Vacanza: Viaggi di Gruppo

periodo: 24-29/09/2024

Periodo: Settembre 2024

Durata: 6 Giorni e 5 Notti

La Nostra Proposta

Prezzo: €1.480

ITINERARIO

1° giorno                  Benvenuti a Cipro!                                                                                                 

Nel primo pomeriggio partenza con autobus da Lagosanto e Codigoro per l’aeroporto di Treviso. Decollo del volo alle ore 19.25 con arrivo all’aeroporto di Pafos alle 23.30. Incontro con l’assistente locale e trasferimento in albergo a Pafos o dintorni. Pernottamento.

 

2° giorno                  Pafos                                                                                              Prima colazione e cena

Prima colazione in albergo. Visita di Pafos, città dichiarata “Patrimonio dell’Umanità” dall’Unesco. Si visiterà il Monastero di Ayios Neofytos, fondato alla fine del XII secolo dallo scrittore ed eremita cipriota Neofytos. La Engleistra contiene alcuni dei più bei affreschi bizantini (XII e XV secolo). Proseguimento e visita delle Tombe dei Re, che risalgono al IV secolo a.C. e che sono ricavate nella roccia e decorate con colonne doriche. Si ammireranno poi i famosi mosaici della casa di Dioniso. I pavimenti di queste ville patrizie risalgono ad un periodo tra il III e il V secolo d.C. e sono considerati tra i più bei mosaici del Mediterraneo orientale. Seguirà la visita della Chiesa della Panagia Chrysopolitissa, costruita nel XIII secolo, all'interno della quale si trova la colonna di San Paolo, dove, secondo la tradizione, il santo venne flagellato. Lungo il percorso si farà una sosta a Petra tou Romiou, dove, secondo la mitologia greca, Afrodite emerse dalla schiuma delle acque. Al termine delle visite, partenza per Limassol. Arrivo, sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

 

3° giorno                  Nicosia e Chirokitia                                                                     Prima colazione e cena

Prima colazione in albergo. Partenza per Nicosia, la capitale di Cipro, delineata dalle antiche mura veneziane, conosciuta grazie alla ricchezza dei reperti archeologici ed artistici racchiusi nei suoi musei e, soprattutto, per essere l’ultima città al mondo divisa da un “muro”. Visita della Cattedrale di San Giovanni, nell’Arcivescovado, che al suo interno custodisce un ciclo di affreschi del 1731. Passando dalle mura veneziane e per la porta di Famagosta, si giungerà al museo Nazionale, dove si potrà ammirare un’affascinante collezione di reperti e tesori ciprioti dal valore inestimabile. Proseguimento per il centro storico di Nicosia (Laiki Yitonia). Tempo libero, attraversamento del check point ed ingresso nella parte della città sotto occupazione turca. Visita del Caravanserraglio Buyuk Han, una delle più famose opere architettoniche del periodo ottomano. Il Buyuk Han è situato nel centro del mercato tradizionale dentro le mura. Seguirà la visita della Cattedrale di Santa Sofia, trasformata in Moschea. Rientro a Limassol, con una sosta lungo il percorso al sito archeologico di Chirokitia, antico insediamento neolitico; gli scavi effettuati hanno portato alla luce testimonianze di una delle più importanti culture neolitiche al mondo. Cena e pernottamento in albergo a Limassol.

 

4° giorno                  Famagosta e Salamina                                                             Prima colazione e cena

Prima colazione in albergo. Partenza in mattinata alla volta della parte dell’isola sotto occupazione turca. Si raggiungerà Salamina, fondata da Teucro nel 1180 a.C. al suo ritorno dalla guerra di Troia. Si visiteranno il teatro, l’anfiteatro, il ginnasio, le terme e la palestra. Proseguimento per la città medioevale di Famagosta, le cui possenti mura ne testimoniano il glorioso passato e la storica necessità di difendersi dagli attacchi nemici. Si visiterà la Cattedrale di San Nicola (trasformata dai turchi in

Moschea di Lala Mustapha Pasha), nella quale, ai tempi dei Lusignani, ebbe luogo l’incoronazione di molti sovrani di Cipro e Gerusalemme. Si avrà quindi a disposizione del tempo libero per passeggiare nelle stradine di Famagosta, per visitare il Castello di Otello (governatore veneziano di Cipro) e per scoprire la parte di Famagosta tristemente nota come “città fantasma”. Rientro in albergo a Limassol in serata. Cena e pernottamento.

 

5° giorno                   Curium e le vie del vino                                                             Prima colazione e cena

Prima colazione in albergo. Trasferimento e visita del Castello di Kolossi, situato nell’omonimo villaggio, a circa undici chilometri ad ovest di Lemesos (Limassol). Fu eretto nel XV secolo sulle rovine di una precedente fortezza risalente all’inizio del XIII secolo. Quest’ultima apparteneva ai Cavalieri di San Giovanni di Gerusalemme ed era la sede della più importante centrale di comando tra quelle ad essi facenti capo. Per qualche anno, nel XIV secolo, fu sotto il controllo dei Cavalieri Templari. L’area produceva ed esportava il tradizionale vino dolce di Cipro, divenuto noto come “Vin de Commanderie”, o Commandaria, uno dei più antichi vini a denominazione di origine controllata del mondo, avendo portato lo stesso nome per otto secoli. Proseguimento per il villaggio di Erimi e visita del Museo del Vino, situato nel cuore della zona di produzione vitivinicola dell’isola, che vi condurrà in un affascinante viaggio attraverso la storia dell’enologia cipriota. Fotografie e presentazioni audiovisive, antiche giare e recipienti, calici medievali e vecchi documenti toccano ogni aspetto della produzione di vino. Si raggiungerà quindi Curium, importante città-stato, oggi uno dei luoghi archeologici più importanti dell'isola. Vi si visiterà il magnifico teatro greco-romano del II secolo a.C., la casa di Eustolio, che era originariamente una villa romana e divenne, nel  primo periodo cristiano, un centro pubblico per le attività ricreative. Proseguimento per il villaggio di Omodos e visita di questo importante centro vinicolo, dopo il pranzo libero. Si visiterà anche il Monastero di Stravros (Santa Croce), fondato da Sant’Elena nel 327 d.C. e situato al centro dell’omonima piazza. A seguire, visita della cantina di Linos, seguita da una degustazione del suo vino. Rientro in albergo a Limassol nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

 

6° giorno                  Arrivederci!                                                                                           Prima colazione

Prima colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto di Pafos in tempo utile per l’imbarco sul volo di ritorno in Italia.

DECOLLO DEL VOLO ALLE 06.35 CON ARRIVO A TREVISO ALLE 08.55

Incontro con autobus privato e rientro ai luoghi di origine.

 

 

 

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

Base min. 25 partecipanti

In camera doppia in formula standard                                                                        € 1.480,00

Supplemento singola in formula standard                                                                    €    210,00

 

Acconto € 480,00 alla prenotazione e saldo entro il 24 agosto 2024

 

 

Le quote comprendono:

  • Trasporto aereo con voli di linea low cost con operativi come sopra e bagaglio in stiva incluso (1 del peso max. di 20 kg a passeggero);
  • Tasse aeroportuali;
  • Trasferimenti da e per l’aeroporto di Pafos con assistente di lingua italiana;
  • Sistemazione in camera standard negli alberghi 3/4 stelle;
  • Regime pasti: mezza pensione (5 prime colazioni e 4 cene in albergo con menù standard, bevande escluse);
  • Pullman privato e guida locale parlante italiano per tutte le visite indicate nel programma (nella parte turca sarà coadiuvata da una seconda guida locale turco-cipriota);
  • Ingressi ai luoghi di interesse indicati nel programma;
  • Assicurazione di base medico-bagaglio e annullamento

 

Le quote non comprendono:

  • Bevande;
  • Pranzi
  • Mance per autista e guida;
  • Facchinaggio;
  • Extra e tutto quanto non indicato alla voce “le quote comprendono”.

 

 

 

 

Richiesta Informazioni

Chiama